GV BAND

Corpo Bandistico

Scuola di Musica

LA STORIA

A Castelleone la Banda esiste da circa 150 anni:fu infatti costituita dopo la battaglia di Solferino,quando i gendarmi austriaci partirono e si ricostituì la Guardia Nazionale in tutta la Lombardia.

I primi bandisti furono gli ex soldati che, durante il servizio militare prestato nell'esercito austriaco,avevano imparato a suonare in bande militari.La prima manifestazione pubblica fu in occasione della cerimonia commemorativa del decennale della morte del Re Carlo Alberto.

Una conferma dei primi esordi della Banda di Castelleone ci viene anche dalle testimonianze del giornale "Corriere Cremonese" dell'anno 1859. Nel 1861,il 2 settembre,in occasione del giuramento degli ufficiali della Guardia Nazionale,ilCorpo Bandistico sfoggiò la prima divisa "ufficiale". Il primo presidente nella storia della Banda fu l'ing.Giuseppe Pellegrini,che bandì il primo pubblico concorso per la nomina del Maestro della Banda(che fungeva anche da organista);era questa ,a quei tempi una carica molto importante,tanto che,tra i giudicanti,vi era anche il grande maestro Amilcare Ponchielli.

Il primo Maestro fu Pietro Gaetano Zilioli,di 38 anni, da Pescarolo. Fin dalla nascita,la banda riceve finanziamenti dal Comune ed è sempre presente nei momenti caratterizzanti nella vita della comunità Castelleonese,partecipando alle manifestazioni civili e religiose ,esibendosi in concerti e mantenendo vive tradizioni come la Pasturada".

La storia racconta che,causa motivi politici, la Banda arrivò addirittura a dividersi in due Bande Cittadine,aderenti ad altrettanti schieramenti politici contrapposti.Nel tempo la frattura si ricompose.

Da sempre il nostro gruppo musicale raccoglie lusinghieri successi,dovuti anche alla bravura dei Maestri che,sin dai tempi più lontani l'hanno diretta:Zilioli,Giacomo Grandi,Francesco Roncaglio,Domenico Perosi,Giulio Corbani(autore dell'opera "Re Lear"),Balladori,Felice Bassi ed Ettore Rancati,che lasciò una ricca produzione musicale. Con la prima guerra mondiale,la Banda si sciolse,per poi ricomporsi al termine delle ostilità.

Negli anni '30 la ritroviamo diretta dal maestro Pasquale,seguito dai mestri Valerio Boldi,Lanzi,Giazzi e Bettinelli. Per oltre 30 anni la guida musicale è stata affidata al maestro Piero Lombardi che,dando vita ad una ben organizzata Scuola allievi, ha garantito la continuità del gruppo ed ha saputo diffondere nelle centinaia di giovani che l'hanno frequentata una intensa passione per la musica.

Da Settembre 2009 la direzione è passata nelle mani di Michele Lombradi, (figlio di Piero Lombardi), diplomando in "Direzione, Composizione e Strumentazione e per Banda" presso il Conservatorio di Milano, da sempre in stretto contatto con la Banda, grazie ad una lunga collaborazione in veste di musicista ed arrangiatore di numerosi brani musicali eseguiti nelle precedenti stagioni dal corpo Bandistico castelleonese, proseguendo con la stessa passione, coraggio e determinazione il lavoro svolto da Piero Lombardi nei suoi 30 anni di magistrale direzione.

Il nuovo repertorio introdotto ha portato la Banda ad esibirsi con successo in differenti contesti: dalle piazze di paese,alla sfilate di moda a Milano(Moschino 1983),alle serate con jazzisti di fama internazionale (Soncino 1985),ai concerti al Teatro Ponchielli( Mostra dei disegni di Federico Fellini),al Teatro San Domenico di Crema, al Teatro Sociale di Soresina,sino alle più recenti collaborazioni con cori e cantanti solisti.

Sull'onda del nostro successo,diverse bande del cremasco hanno deciso di "modernizzarsi".Il Corpo Bandistico,che dal 1988 ha una sede adeguata e funzionale sita in via Cappi,è un importante esempio di integrazione tra giovani ed anziani che, legati dalla stessa passione e da amicizia ,sanno (non senza sacrificio) tener vivo un vanto per la Comunità di Castelleone.

I corpi bandistici di Castelleone e di Casaletto Cerdano collaborano da più di 15 anni per la realizzazione di concerti di musica leggera e di musica classica.

Il merito di questa grande unione va senza ombra di dubbio al brillante direttore Piero Lombardi, che per 30 anni ha saputo dirigere sapientemente queste due formazioni, che sono cresciute notevolmente dal punto di vista musicale.

Il repertorio del corpo bandistico sa accontentare tutti i gusti e tutte le età: marce militari e religiose, brani rock e swing, colonne sonore tratte dai film, medley di artisti famosi come Battisti e i Beatles.

Ricordiamo alcuni eventi di rilievo:

 

  • Concerti presso il Teatro Sociale di Soresina e il Teatro San Domenico di Crema

  • Concerti natalizi in provincia e non solo, all'interno di chiese e teatri

  • Concerto presso il teatro Ponchielli di Cremona in occasione del 10° anniversario del progetto didattico "Lo spaventapasseri" e in occasione della mostra dedicata al famoso regista Federico Fellini

  • Concerti in piazza Duomo a Cremona in occasione della festa della Repubblica

  • Apparizioni in televisione per la RAI

  • Concerto presso la Fiera dei Dinosauri a Cremona, con ospite Carlo Rambaldi, il disegnatore di E.T. Extraterreste

  • Numerosi concerti in piazza Duomo a Crema e presso il CREMARENA in occasione della festa della Marina Militare

  • Banda ufficiale del Trofeo Dossena che si tiene tutti gli anni presso lo stadio Voltini di Crema

  • Numerosi gemellaggi con altre bande (ultimo gemellaggio con la Banda primavera di Rivignano (PD) nel 2008

  • Partecipiamo a raduni bandistici sul territorio e siamo presenti in numerosi località per le commemorazioni del 4 novembre e 25 aprile e per le feste religiose

 

IL REPERTORIO

Ecco l’elenco dei brani più richiesti durante i nostri concerti. 

La caratteristica fondamentale del corpo bandistico G. Verdi è la versatilità: colonne sonore dei film più famosi, musical stranieri, brani rock, brani blues, brani swing, marce militari e per parate e per finire brani tratti da opere famosissime e canzoni tratte dal repertorio degli anni '50.

Inoltre ricordiamo che la banda G. Verdi collabora con cori di fama nazionale, pianisti, violinisti, voci soliste come tenore e soprano per brani classici o d’operetta, ma anche voci soliste per brani rock melodici e medley.

  • MARCIA INTRODUTTIVA: Inno di Mameli, S. Marco, Liverpool, Whashington Post

  • RADIO ITALIA medley Vianello anni 60-70

  • LATIN GOLD fantasia latino-americana

  • DISNEY BLOCK BUSTERS fantasia brani della disney

  • FAVOLOSI ANNI 60’ fantasia brani rock

  • FIORI ROSA tributo a Battisti

  • TRIBUTO A ELVIS PRESLEY fantasia di brani famosi

  • WEST SIDE STORY musical

  • HAIR musical

  • JESUS CHRIST SUPER STAR musical

  • ROCK EXPLOSION medley rock anni 60-70

  • I WILL FOLLOW HIM colonna Sonora

  • LA VITA E’ BELLA colonna Sonora

  • MARY POPPINS colonna sonora

  • FILM FESTIVAL medley colonne sonore dei film

  • WHAT A WONDERFUL WORLD louis Armstrong

  • I DON’T MEAN A THING swing

  • I SINGIN IN THE RAIN swing

  • MOONDANCE swing

  • AVE MARIA Schubert per banda o con tenore

  • AVE MARIA Gounod per banda o con tenore

  • NABUCCO solo banda

  • INNO MARCIA AIDA per banda e coro

  • “AMAMI ALFREDO” per banda con tenore e soprano

  • “LIBIAM” per banda con tenore e soprano

  • “INNO ALLA GIOIA” per banda e coro

  • CONCERTO DI VARSAVIA dal film Dangerous moonlight

  • PARLAMI D’AMORE MARIU’ con tenore

  • MATTINATA con tenore

  • NESSUN DORMA con tenore

  • TU CHE M’HAI PRESO IL COR con tenore

  • UN AMORE COSI’ GRANDE con tenore

  • O SOLE MIO con tenore

  • MAMMA con tenore

  • IL CIELO (Renato Zero) per banda con due voci soliste

  • JAMES BOND fantasia dai film per banda con due voci soliste

  • THINK per banda o voce femminile

  • WHAT I SAY per banda o voce femminile

  • GIMME SOME LOVIN per banda o voce femminile

  • JAZZ BAND brano vivace dal tipico carattere jazz con improvvisazioni

BRANI PIU’ RECENTI (anche natalizi)

  • JINGLE BELLS versioni swing o versione classica

  • GLORY ALLELUIA

  • CHRISTMAS MEDLEY brani più famosi del repertorio natalizio sacro e profano

  • WHITE CHRISTMAS

  • RADESTKY MARCH

  • AVE MARIA per banda e violino solista

  • MISSION THEME colonna sonora del celebre film per banda e tromba solista

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now